Home Scrittura Scrittura Creativa cos’è? Ecco alcuni esempi

Scrittura Creativa cos’è? Ecco alcuni esempi



Che cos’è la scrittura creativa? La scrittura creativa si muove al di là dello stile strettamente professionale, includendo sia romanzi, sia poemi e racconti. Le sue origini affondano radici in diversi paesi, nata dallo spirito di iniziativa di alcuni giovani autori. Essenzialmente però possiamo affermare che le sue origini derivino dall’America, del XX secolo, attraverso le motivazioni educative nel lavoro di un importante pedagogista, John Dewey.

La scrittura creativa italiana nasce invece a metà degli anni ottanta del XX secolo, grazie a diversi giovani che instituirono dei corsi di formazione. Il primo corso ricordato di scrittura creativa è quello di Raffaele Crovi, nel 1984, presso il Teatro Verdi di Milano.

Come nasce la scrittura creativa? La scrittura creativa trae origine dall’applicazione della potenzialità, dalla stessa creatività presente in forme svariate in ogni persona. Recentemente, oltre alle poesie, anche gli audio libro sono entrati a far parte di questa categoria. La scrittura creativa coinvolge un’insieme di stili e regole, resi personali e propri attraverso la narrazione.

Qualcuno oserebbe ammettere che al di là delle tecniche e dei possibili corsi d studio, la scrittura creativa ha origine dall’essere, come un dono che diffilmente potrà essere appreso senza propensione.

 

ESEMPI ED ESERCIZI PRATICI DI SCRITTURA CREATIVA

Può rivelarsi utile seguire alcuni esercizi specifici di scrittura creativa ogni giorno, al fine di stimolare la mente e allenare le abilità stilistiche della stesura di un testo.

CERCARE UNA PAROLA SUL DIZIONARIO: provate ad aprire un dizionario, ad una qualsiasi pagina, oppure un libro, un giornale, ecc. Appuntatevi su un foglio una parola trovata all’interno della pagina scelta e ripetete la stessa cosa per almeno una decina di altre pagine, con lo stesso criterio. A questo punto avrete una lista di parole con le quali provare a realizzare un testo, oppure una frase, contenente ognuna di esse.

SCEGLIERE UNA LETTERA IN PARTICOLARE: la stessa cosa spiegata sopra può essere ripetuta come esercizio scegliendo di scivere una frase soltanto con una particolare lettera dell’alfabeto (ad esempio: sono stata sconfitta senza sforzo).

SFRUTTARE I CINQUE SENSI: è importante cercare di sfruttare tutti e cinque i sensi, specialmente durante una descrizione di un luogo o di un oggetto, di una persona, ecc. Per affinare questa tecnica si può prendere come musa un oggetto trovato in casa, di qualsiasi forma o dimensione. Quello che l’esercizio propone di fare è descriverlo servendosi di tutti i vostri sensi, immergendovi totalmente nella descrizione.

SFRUTTARE LA CATENA DELLE PAROLE: ricordate il gioco a catene secondo il quale alla parola “mela” un’altra persona doveva rispondere collegando una parola alla medisima? Questo esercizio si riserva di fare la stessa identica cosa. Potrete prendere nota delle parole di getto che vi salgono alla mente per allenarvi.

OSSERVARE L’ESTERNO: fare una passegiata all’aria aperta potrebbe essere utile sia per la salute fisica, per quella mentale e per quella creativa. Provate ad osservare un passante, uno sconosciuto, un uomo oppure una donna, un bambino, chiunque attragga la vostra attenzione. Dopodiché cercate di riportare su carta le sensazioni, la sua descrizione fisica, le espressioni che più vi hanno colpito e perché.