Home Studiare Tecniche di Lettura Veloce

Tecniche di Lettura Veloce



Che si tratti di capitoli di studio al fine di poter preparare il prossimo esame universitario, di modulistica per il lavoro, di documenti importanti, o qualsiasi altro tipo di lettura, imparare a scorrere il tutto veloce può rivlarsi davvero fondamentale. Le tecniche di lettura veloce permettono di assimilare i concetti senza trascorrere troppo tempo sul testo, ciò può ritornarvi utile in caso di assenza di ore a disposizione, oppure di un imprevisto.

Quali sono dunque le tecniche migliori per risucire a velocizzare la propria capacità di lettura? Di seguito scopriremo insieme alcuni consigli preziosi.

 

TECNICA DELLA PENNA MIRACOLOSA

La tecnica della penna miracolosa funziona e assomiglia un pò alla corsa dei cani lanciati all’inseguimento di una preda. Ma in quale senso? Per allenare la propria vista ad una velocità maggiore di lettura è fondamentale allenare gli occhi stessi, aiutandoli a captare le parole come se fossero delle prede e per fare ciò basterà munirsi di una semplice penna.

Per ogni nuova lettura affrontata, che si tratti di un romanzo, di un testo scolastico, di documenti lavorativi e quant’altro, potrete servirvi della penna come un puntatore. Seguendo le parole sulla carta, in alternativa sul dispay di un dispositivo, riuscirete a velocizzare la vostra capacità di lettura, seppur di poco inizialmente. La costanza sarà la chiave fondamentale di questa tecnica, allennando la vista gradualmente, senza pretendere troppo durante le fasi iniziali.

 

TECNICA DELLE FRASI DEFINITE MAGICHE

Quante volte siamo tornati indietro durante la fase di lettura al fine di comprendere meglio una parola, o un termine specifico, che non ci risultavano chiari? Ebbene questo, contrariamente a ciò che si pensa, rappresenta uno degli errori più comuni da commettere durante la fase di lettura di un testo. Il cervello umano è di fatto in grado di cogliere e assimilare moltissime parole in un lasso di tempo relativamente breve, quasi incondizionatamente da noi. Focalizzarsi troppo su una singola parola rallenta le nostre capacità, mentre assimilando 4/5 parole insieme l’intero stile di lettura ne risulterà migliorato. L’eccezione avviene nel momento in cui ci soffermiamo su una terminologia tecnica, di ardua comprensione, come ad esempio un argomento specifico di studio, per la quale allora occorrerà cercare prima di capirne il significato al fine di poter proseguire.

 

TECNICA DELL’OCCHIO DI LINCE

La tecnica dell’occhio di lince consiste nell’imparare, allenandovi, a leggere più frasi in contemporanea rispetto ad un’unica riga. Questo perché, come precedentemente spiegato, risulta in egual modo assimilabile dal nostro cervello. Gli occhi andranno quindi mossi in modo veloce, inizialmente trasciando anche le parti che non si sono ben comprese. Tale paratica vi permetterà, con il giusto allenamento, di giungere ad una lettura velocizzata e perfettamente comprensibile. Il cervello si adeguerà al proprio volere proprio grazie alla dedizione e all’impegno, abituandosi alla nuova tecnica.

 

TECNICA DELLA MEMORIZZAZIONE

Il cervello umano riesce a sviluppare una sorta di ancore mentali associabili a date emozioni o ricordi. Lo stesso può essere messo in pratica per aumentare la propria capacità di lettura, associando a terminologie noiose un legame che susciti una data emozione, ironica, felice, oppure appartenente a qualsiasi altro stato emotivo purché si adatti alle vostre singole esigenze.