Home Libri Il Demone Bianco

Il Demone Bianco



Titolo del Libro: Il Demone Bianco

Nome Editore: Tracce

Autore: Andrea Costantin

Sono laureato in giurisprudenza. Giornalista pubblicista, ho collaborato con una radio locale abruzzese (Radio Speranza), creando e conducendo una trasmissione che trattava di musica, cinema e attualità. Ho partecipato a diverse trasmissioni televisive in una tv abruzzese (Teleponte) per parlare di tematiche sociali legate ai miei libri.

Spesso le presentazioni pubbliche delle mie opere offrono degli interventi musicali -da me realizzati-con voce e sassofono.Ho vinto diversi premi per la poesia e la narrativa. L’ultimo è il premio Salinger 2018, per il romanzo “Demone Bianco”.

 

Il Libro

La Silvirex è una multinazionale farmaceutica, che ottiene consensi e riconoscimenti per gli eccellenti risultati prodotti nel campo della scienza e della ricerca .. In realtà è una società segreta, che utilizza cavie umane per i suoi esperimenti finalizzati alla conquista del potere assoluto..

Per il gruppo della Silvirex l’esperimento più importante è il “Laor”, un virus iniettato nel sangue di un ragazzo rapito allo scopo. Il giovane, trasformandosi lentamente nel “Laor”, diventerà il primo esemplare di guerriero invulnerabile( il suo corpo cresce , durante la trasformazione , di forza e consistenza, la sua pelle diventa dura come una corazza d’acciaio..) Ma il giovane fugge dal centro di “ricerca” e decide di organizzarsi per combattere gli uomini inviati dal centro stesso per riportarlo nei laboratori di sperimentazione.

I Killer , gli scienziati criminali e i supervisori della Silivirex( uomini della multinazionale e politici che appaiono sempre con una maschera sul volto, per non essere riconosciuti dai loro dipendenti e collaboratori) si troveranno in perenne difficoltà: la mente di Sal, il giovane rapito, prevarrà sempre su quella del mostro – il Laor- anche dopo la trasformazione. Il livello di coscienza umano-contro le previsioni degli scienziati- è superiore rispetto a quello del mostro. Perciò il giovane combatterà la sua battaglia personale per trovare un antidoto e tornale ad essere semplicemente sé stesso. Un essere umano. E poi distruggere la Silivirex e i suoi propositi criminali.

Il “Demone Bianco ” affronta anche il tema della adolescenza. La storia “sentimentale” tra Sal e Stefy, una quattordicenne vittima della Silvirex, che Sal è riuscito a salvare e che proteggerà dagli assassini inviati dal “gruppo”, anche a costo della propria vita. Il libro affronta anche i turbamenti, e le inquietudini che si provano a quell’età. Turbamenti che diventano più marcati nel caso di stefy s Sal, che vivono, entrambi con genitori adottivi ,con cui hanno difficoltà a comnicare. Questi due ragazzi, comunque, rappresentano i protagonisti del “bene”. La Silvirex, l’altro lato della medaglia, è rappresentata, principalmente, da scienziati di grande livello ma dall’indole criminale.

Tra questi, un caso a sé stante è il professor Cesare Baldorio, che ha una sua “etica” , una concezione della sperimentazione meno crudele rispetto ai suoi colleghi ma non meno aberrante.. Un personaggio complesso, in apparenza timido e remissivo con i potenti e i colleghi, che cova un piano di ribellione personale contro il “gruppo”. Gli scienziati criminali e folli del gruppo desiderano, con la loro attività di creazione di mostri, di “esseri superiori e quasi immortali” sentirsi simili a Dio.

I supervisori, invece, vogliono creare una razza di guerrieri indistruttibili per la creazione di un nuovo ordine.. Un uomo solo, un giovane ragazzo, fermerà la loro corsa verso la pazzia..

 

Formato del Libro: Cartaceo

 

Acquista su Amazon Il demone bianco